Portrait of happy smiling young beautiful woman in fitness wear holding grocery shopping bag with healthy vegetarian food, outdoors

Le variazioni genetiche influenzano la maniera in cui il corpo risponde a determinate sostanze nutritive e agli ingredienti alimentari, nonché il modo in cui le sostanze possono essere convertite e utilizzate correttamente.

Quest‘area chiamata Nutrigenetics ed indica che la regolazione della dieta è basata su dati genetici. Attraverso le analisi di più di 50 varianti genetiche otteniamo informazioni preziosi sui vostri punti di forza e di debolezza congeniti.

Quali alimenti sono salutari per voi?

Nel decidere se un particolare alimento o ingrediente è salutare per voi, dobbiamo considerare il quadro generale. In alcuni problemi metabolici genetici, i prodotti lattiero-casearii contenenti calcio sono molto salutari per il corpo, mentre in altre situazioni possono essere nocivi. In tal caso, altri alimenti ad alto contenuto di calcio sono particolarmente importanti per risolvere un problema di metabolismo senza innescarne un altro. Se questa condizione coincide con una riduzione della disintossicazione da metalli pesanti (come il piombo) dovuta ad altre variazioni genetiche sfavorevoli, la domanda di calcio, così come di altri micronutrienti, viene ulteriormente aumentata. Pertanto il reale fabbisogno di calcio può essere determinato solo se tutti i geni rilevanti sono valutati al momento della scelta degli alimenti.

l vantaggi

Attraverso l‘analisi di oltre 50 geni rilevanti per la vostra alimentazione, oggi possiamo determinare in quali aree siete ben protetti ed in quali potreste avere un deficit in ragione del vostro metabolismo. L‘analisi può aiutare ad evitare il cibo mal tollerato, identificare le alterazioni da disintossicazione da metalli pesanti, diagnosticare pesticidi e solventi e fornire in maniera ottimale al vostro corpo le sostanze nutritive importanti.
L´analisi genetica può anche fornire informazioni preziose su come determinate sostanze, che di solito sono considerate sane, possano essere normalmente metabolizzate dal vostro corpo. Un buon esempio è l’ Omega 3 in forma di capsule di olio di pesce. In natura I‘Omega 3 si trova nei pesci ed considerata una sostanza
ipocolesterolemizzante; pertanto viene spesso presa come supplemento dietetico, sotto forma di capsule di olio di pesce. Per molte persone il risultato é un miglioramento significativo dei livelli di colesterolo. Tuttavia, alcune persone non sembrano trarre beneficio dall‘assunzione di Omega 3. Gli scienziati hanno scoperto che una variazione nel gene APOA1 ha come conseguenza il fatto che I‘Omega 3 non migliori i livelli di colesterolo come normalmente ci si aspetta, ma possa addirittura peggiorarli.
E‘ questa la ragione per cui molte persone che assumono capsule di Omega 3 ottengono risultati opposti rispetto a ciò che vogliono raggiungere.
Situazione simile accade con il coenzima antiossidante Q1O, che viene spesso preso come pulitore di radicali per rallentare il processo di invecchiamento. Il Q10 non si attiva immediatamente dopo I‘ingestione, ma deve essere convertito nella forma attiva Ubiquinol da un gene specifico. Tuttavia, esistono persone che possiedono un difetto in questo gene e non possono attivare il Q10. Di conseguenza, mentre per alcune persone l‘ingestione di Q10 porta alla protezione contro i radicali liberi, per altre non ha alcun effetto.

A quali domande può rispondere questa analisi?

  • Qual è il modo migliore per mantenere la vostra omocisteina, i vostri trigliceridi ed il vostro colesterolo nel range di norma grazie alla vostra dieta?
  • La Vitamina B2 è efficace nel ridurre l´omocisteina?
  • Il corpo è in grado di svolgere un‘adeguata disintossicazione da cenere, fuliggine, fumo, pesticidi, tabacchi, solventi e metalli pesanti?
  • Come potete aiutare il processo di disintossicazione attraverso la vostra dieta?
  • Quanto è forte la difesa del vostro corpo contro lo stress ossidativo?
  • Come potete aiutare il vostro organismo a combattere i radicali liberi?
  • Potete convertire il coenzima Q10 alla sua forma attiva?
  • In quanto tempo la caffeina viene smaltita dal vostro corpo e quale influenza ha questo processo sul consumo che fate di tale sostanza?
  • C´é una predisposizione all‘eccessivo consumo di alcool?
  • E’ aumentato il vostro fabbisogno di ferro o dovete assolutamente evitare cibi ricchi di ferro?
  • Il vostro apporto tipico di calcio si è ridotto?
  • Come potete migliorare la salute delle articolazioni attraverso una nutrizione mirata?
  • Quali alimenti sarebbe meglio evitare, in quanto incompatibili col vostro profilo genetico?
  • Quali ingredienti alimentari dovreste evitare e quali invece dovreste consumare?
  • Quale quantitativo di 20 e più diverse vitamine e minerali consigliabili per voi?
  • Come si possono prevenire più di 20 problemi metabolici attraverso una corretta dieta?
  • Come potete regolare la vostra dieta in modo da gestire tutti questi elementi
  • Leistungsumfang
  • Analyse von über 50 Genvariationen
  • Einfluss auf über 20 Stoffwechselprobleme
  • Bewertung von über 1.100 Nahrungsmitteln nach den Genen
  • Ermittlung Ihres individuellen Bedarfs an über 20 Vitaminen und Mineralstoffen
  • Auswertung der ungesunden Nahrungsmittelbestandteile
  • Ernährungsplan mit über 60 Seiten
  • Kostenloser Zugang zum DNAnutriControl-Ernährungsportal www.DNAnutriControl.com

Scopo

  • Analisi di oltre 50 variazioni genetiche
  • lmpatto su oltre 20 problemi metabolici
  • Valutazione di oltre 1100 alimenti in base ai vostri geni
  • Identificazione dei bisogni individuali per oltre 20 vitamine e minerali
  • Valutazione degli ingredienti alimentari non salutari
  • Piano di nutrizione di oltre 60 pagine
  • Accesso gratuito al portale dietetico www.DNAnutriControl.com

Ablauf und Abnahmetechnik Als erster Schritt wird mit Hilfe eines Wattestäbchens eine Speichelprobe abgenommen. Nach Eintreffen in unserem hauseigenen Labor werden Ihre Gene extrahiert und nur die entsprechenden Genabschnitte auf Variationen untersucht. Unsere Wissenschaftler werden anschließend Ihr genetisches Profil auswerten und einen auf Ihre Gene angepassten Ernährungsplan zusammenstellen. Sie erhalten eine Liste von über 1.100 Nahrungsmitteln, die nach Ihren Genen bewertet werden und Ihnen ermöglichen die Ernährungsempfehlungen einfach umzusetzen. Die analysierten Gene CHD13 (rs8055236), CHDS8 (rs1333049), APOA5 (rs662799), PON1 (rs662), PON1 (rs854560), APOB (rs5742904), SREBF2 (rs2228314), NOS3 (Ins/Del Intron 4), NOS3 (rs2070744), NOS3 (rs1799983), APOA1 (rs670), MTRR (rs1801394), MMP3 (rs3025058), GLA4 (rs1764391), ITGB3 (rs5918), CETP (rs708272), MTHFR (rs1801133), APOE (rs429358), APOE (rs7412), APOE (E2/E3/E4), CYP1A1 (rs4646903), CYP1B1 (rs1056836), GSTM1 (Null Allel), GSTT1 (Null Allel), GSTP1 (rs1695), SOD2 (rs4880), GPX (rs1050450), NQO1 (rs1800566), COMT (rs4680), CYP1A2 (rs762551), TCF7L2 (rs7903146), HIGD1C (rs12304921), HHEX (rs1111875), IL6 (rs1800795), IL10 (rs1800872), PPARG (rs1801282), FTO (rs9939609), KCNJ11 (rs5219), NOS1AP (rs10494366), APOE (rs429358), APOE (rs7412), APOE (E2/E3/E4), HFE (rs1799945), HFE (rs1800730), HFE(rs1800562), Col1A1 (rs1800012), VDR (rs1544410), ESR1 (rs2234693), LCT (rs4988235), TNFa (rs1800629), IL1a (rs1800587), HLA DQ2.5 (rs2187668), HLA DQ8 (rs7454108), LCT (rs4988235), HTRA1 (rs11200638), CFH (rs1061170), LOC387715 (rs10490924)